BENVENUTI SU THE HAMMER OF MARTAX!! ATTENZIONE! IN QUESTI GIORNI STO REVISIONANDO IL BLOG, QUINDI EVENTUALI FOTO GIGANTI E TESTI DALLE DIMENSIONI DI UN IPPOPOTAMO SONO ALCUNE DELLE SPIACEVOLI CONSEGUENZE DI QUESTA RIMODERNIZZAZIONE. Spero di finire al più presto, nel frattempo vi porgo le mie scuse per eventuali disagi.

sabato 10 gennaio 2009

Satira: La bellezza di Bondi..

JAMES HITMAN BONDI
http://www.repubblica.it/2008/01/sezioni/politica/legge-194/legge-194/este_01190503_05140.jpg
«Faccio finta, ma non trovo la bellezza..»
Che fatica capire l’arte contemporanea. Lo dice il ministro dei Beni culturali James Hitman Bondi, che in una intervista al settimanale Grazie, spiega di voler promuovere e sostenere nuovi artisti, ma rivela: «Faccio fatica a trovare segni di bellezza nell’arte contemporanea: se visito una mostra faccio come molti, cioè fingo di capire. Ma sinceramente non capisco». E continua: «Per me, l'arte contemporanea, è una cagata pazzesca..(92 minuti di applausi?) e mi rendo conto che in qualità di ministro dei Beni Culturali nel dire questo faccio anche un pò schifo, ma cercate di capirmi, non sapevo che poltrona occupare ed il mio boss Silvio mi ha messo qui».

http://www.gameplayer.it/recensioni/immagini/hitman_blood_money_1.jpg
Hitman Bondi mentre nel privato combatte contro gli artisti contemporanei


«Coltivo il mio orto con molta fatica e la mia vita è piena di contraddizioni come ad esempio la mia tendenza a sedurre pecorelle e caprette ma nello stesso tempo amo molto anche i canidi.- dice il ministro - Viviamo in un’epoca priva di spiritualità e, dunque, di bellezza, ed io ne sono un esempio. Come Ministro sono determinato a custodire e conservare tutto il valore artistico che ci viene dal passato, anche stronzi di merda rinsecchiti come ad esempio don Giulio Yoda detto Andreotti. Ma vorrei anche riuscire a promuovere e sostenere nuovi artisti con il ripristino di strumenti e mezzi ideali alle loro capacita, come le turcas per esempio o il toro di bronzo, la vergine di Norimberga o la culla di Giuda. Stiamo studiando a molte altre possibilità che abbiamo raccolto qui: Metodi di sviluppo per giovani artisti contemporanei. Faccio fatica a trovare segni di bellezza nell’arte contemporanea: se visito una mostra faccio come molti, cioè fingo di capire. Ma, sinceramente, non capisco».

http://img194.echo.cx/img194/3029/hitman28hk.jpg
Hitman Bondi dopo aver trovato la bellezza. Notare il suo rapporto con le donne..


Nell’intervista, Bondi parla tra l’altro del suo legame con il premier: «Non sono attratto dal potere o dal fascino che emana bensì dall’affetto per la persona - dice - Il mio rapporto con il presidente del consiglio è molto più complesso di come appare.. insomma lo faccio per amore, ed anche quando lui è un pò rude io lo capisco. Non abbiamo avuto mai uno screzio a parte forse quella volta che lui voleva farlo da dietro ed io invece tenevo le morroidi». Poi spiega di essere stato «uno dei consiglieri più autonomi di Silvio Gesù e che quando prese la candida dopo un contatto fugace con un capretto infetto ha continuato a masturbarsi davanti a lui nonostante il dolore: «Il mio compito era quello di appagarlo in privato, non quello di farlo pubblicamente. Io stavo male ma lui godeva così quando Mara non c'era, nel vedere la mia devozione, il mio dolore.. è questo che lo rende un grande».

(danleroi)



- Commenti a caldo 1

- Commenti a caldo 2



Nessun commento:

Posta un commento