BENVENUTI SU THE HAMMER OF MARTAX!! ATTENZIONE! IN QUESTI GIORNI STO REVISIONANDO IL BLOG, QUINDI EVENTUALI FOTO GIGANTI E TESTI DALLE DIMENSIONI DI UN IPPOPOTAMO SONO ALCUNE DELLE SPIACEVOLI CONSEGUENZE DI QUESTA RIMODERNIZZAZIONE. Spero di finire al più presto, nel frattempo vi porgo le mie scuse per eventuali disagi.

venerdì 20 maggio 2011

La Ruota




Hey fratello, guardati intorno.

Riesci a vederlo? E' tutto qui, davanti i nostri occhi.

Non illuderti,

quel che vedi è ciò che loro vogliono farti vedere.

Non hai scampo, è il tuo triste destino.

E' segnato ormai, come quello di tutti noi.

 

Le senti le voci? Loro dicono, promettono, ordinano, manovrano.

Noi siamo solo stupide comparse, come burattini

i cui fili guida sono intrecciati in un meccanismo infernale.

E' una Ruota che gira,

e ne puoi solo seguira la scia, senza alcuna via di fuga.

 

E' tutto reale, perchè Loro conoscono, Loro comandano

mentre tu puoi solo eseguire, rispettare.

Non t'illudere, non hai scampo, segui la ruota,

ascoltami: segui il sentiero,

imponiti di osservare con i loro occhi.

Devi convincerti che è tutto già decretato,

come il firmamento stellare nel cielo.

Siamo stati sottomessi.

 

Qui è tutto reale, non porti domande fratello mio,

non troveresti alcuna risposta.

E' una fede il cui credo è infallibile.

Segui la Ruota, gira con essa,

perchè oltre c'è solo solitudine e disperazione.

Tu pensi, speri, credi, ma sei solamente

un'insulsa marionetta

Sappi che Loro ti osservano, ti guidano.

Loro decidono.

 

Tu esegui, tu rispetti,

questa è l'unica legge che tu debba conoscere.

E' la Ruota che gira, e trascina tutti noi,

Non ribellarti: sarebbe una futile sofferenza.

Ascolta, è tutto vero,

perchè ogni cosa ruota e torna daccapo.

 

E' stato già tutto stabilito,

tu sei solo un ripiego, una effimera comparsa.

Loro muovono i fili.

Loro decidono se meriti la vita o la morte.

Loro sono il mondo, tu un insignificante numero.

 

E' una ruota, e tu ci sei sopra.

Gira assieme a lei, seguila, non ti fidare.

Loro ti scrutano, ti dominano.

Non puoi sfuggire alla Ruota, non puoi nasconderti a loro.

Perchè Loro sono la Ruota.



(Human Waste, 2011)
----------------------------

Nessun commento:

Posta un commento